fbpx
Tranilive: Wi-fi gratuito in Biblioteca e presto anche a Pozzo Piano
18 Marzo 2011
Facciamo qualcosa per cambiare qualcosa: L’Aquila
7 Aprile 2011

Uniamo l’Italia, ricostruiamo L’Aquila

Al Telefono Giuseppe Silvi mi dice che L’Aquila è senza il Sindaco, e che a causa di ciò non sono riusciti ad accedere al progetto 150. Ma le antenne le vogliono, e vogliono il Wi-Fi, così come vorrebbero vedere rinascere L’Aquila. Chiede ai Green Geek se ci si può inventare qualcosa, alla fine il nostro motto lo hanno letto su Wired, e si aspettano qualcosa

Nello spirito dei Green Geek la risposta era ovvia, il Wi-Fi ve lo procuriamo noi, se possiamo liberare una piazza liberare piazza del Duomo è una sfida che non possiamo perderci. Una chiamata a Wired, che ovviamente è della partita e seguirà l’evento, una paio di mail e una notte di Geek che pensano. Vogliamo fermarci qui? No, perchè la Rete ha una sua ragione, e tra i Green Geek basta buttare un’idea, perchè dall’onda si passi allo Tzunami.

Cosa facciamo:

Il 6 di Aprile saremo all’Aquila, ad accendere le antenne ed i PC e a liberare una piazza importante, che ha bisogno di sapere che il resto d’Italia c’è. Da quel giorno, grazie all’ospitalità del Bar Florida (in Pza del Duomo) metteremo a disposizione due postazioni di lavoro (offerte da Rigeneriamoci) per permettere a tutti i cittadini di navigare, usare skype, mail etc. Grazie a XTB, che sponsorizza l’evento, i Green Geekinstalleranno 2 antenne wi-fi e una rete ADSL (sempre all’interno del Bar Florida) per dare connettività wireless gratuita a tutta la piazza. Dal 6 si potrà accendere il proprio pc e navigare wi-fi nella piazza del presidio, il nostro primo mattone all’Aquila. Primo mattone, perchè tra di noi c’è chi le radici le ha in Abruzzo, e noi da quel 6.4 ci sentiamo un po’ Abruzzesi, e questa occasione non ce la perdiamo.

Ma L’Aquila di cosa ha bisogno:

L’Aquila vuole che si parli dell’Aquila, e che si faccia qualcosa per ricostruire una nuova Aquila, secondo le logiche moderne, con standard nuovi e con maggiore sicurezza. E loro non si limitano a parlarne, hanno anche tanta voglia di fare, e ci hanno raccontato quello che vorrebbero. Quindi non ci limiteremo al wifi, ma vogliamo sederci ed ascoltare le loro idee e vedere i loro progetti, perchè le idee che hanno vanno ascoltate, il futuro è quello, così come lo racconta Giuseppe, che si batte per una città moderna e sicura e basata sulla condivisione della conoscenza.

Perchè in futuro avremo le piazze telematiche

Potremo trovare, aprire ed usare le auto del carsharing con il cellulare, e discuteremo di idee e di progetti in bar come questi

E cosa fanno i nostri Geek?

All’appello stanno rispondendo in tanti: da Bari i super tecnici delle fonti alternativestanno preparando Led da portare per illuminare piazza Duomo e informazioni sulla Geotermia per portare il 6 all’Aquila, per condividerle con chi si sta dedicando a ridisegnare la città, altri stanno promuovendo l’iniziativa coinvolgendo amici di stampa e televisione, per riportare l’Aquila (ed il suo spirito innovativo) di nuovo in prima serata, ricordando a tutti che finita l’emergenza inizia il momento di rimboccarsi le maniche e ricostruire, altri stanno proponendo idee o mettendosi a disposizione per la diretta video della giornata e per l’organizzazione del viaggio.

Tu cosa puoi fare?

Sostieni il progetto e contattaci a [email protected] per proporre il tuo contirbuto, fatti trascinare dall’onda di questo piccolo tzunami.

E a Milano cosa facciamo per l’Aquila?

Proprio quella sera Elena terrà il suo pezzo sull’Abruzzo, Snapshot – istantanee dal sisma, in corrispondenza di questa ricorrenza che ci tocca tutti da vicino. Per chi vuole partecipare il link dell’evento.

Potrà anche essere l’occasione per proporre agli Aquilani di contribuire al piccolo sito che i Green Geek hanno fatto sul tema ai tempi del terremoto, cercando di stimolare la libera informazione e la diffusione di quanto di bello accade in Abruzzo

http://www.insiemeperlabruzzo.com/

I primi Grazie agli sponsor che già sono della partita, useremo questa pagina (tenendola aggiornata) per elencare tutti quelli che si uniranno all’avventura. Linkate, condividete e fate sapere a tutti quello che stiamo facendo, è il miglior modo per andare a caccia di idee e per trovare supporto dai privati. Uniamo l eteste, le tecnologie e le possibilità date dalla Rete, per supportare questa iniziativa e le iniziative che nasceranno.

Sponsor:

XTB www.xtb.it

Rigeneriamoci www.rigeneriamoci.com

Wired www.wired.it

Green Geek www.greengeek.it

Domostyle www.domostyle.it

Per partecipare all’evento:

http://www.facebook.com/event.php?eid=150746024989712

Ospiti & Geek presenti all’Aquila:

Mauro Lattuada, Domostyle & Green Geek

Leonardo Foderaro, Vertise & Green Geek

Marco Gialdi, AD Rigeneriamoci & Green Geek

Fabio De Donato, AD Elenet & Green Geek

Martina Pennisi, Wired & Green Geek

Probabile presenza di

Riccardo Luna – Direttore di Wired Italia

Il post originale su Facebook

Marinella Scarico
Marinella Scarico
Responsabile editoriale. Consulente di comunicazione web, Google Ambassador e formatrice mi occupo di affiancare le aziende nel loro processo di crescita