fbpx
Wired: Milano 2011, la campagna elettorale si gioca (anche) sul Wi-Fi
17 Settembre 2011
La città sta cambiando, ha già cominciato.
25 Novembre 2011

Ninja Marketing: Il progetto Green Geek per la creazione di nuovi mercati

Fonte

Debito, crescita bloccata e un Paese che non accenna a riforme strutturali profonde per rispondere alle urgenze interne né alle criticità europee. Da un lato gli ultimi schiaffi presi con il declassamento italiano deciso dall’agenzia americana Standar&Poor’s e dalla mancanza di fiducia da parte dei finanziatori internazionali nei confronti di un sistema economico che non ha credibilità, dall’altro una quantità di idee, di progetti proposti sotto ai riflettori e di ambizione delle imprese italiane che propongono soluzioni ma sulla quale, a volte, sembra ci sia troppa speculazione.

Il progetto dei Green Geek rientra proprio in quest’ambizione ed esprime anche un’etica precisa attraverso cui impattare la società e le scelte di mercato per portare a termine un cambiamento importante. L’esperienza che vorrebbe trasmettere Green Geek parte dall’interscambio di idee ed opinioni in merito alle soluzioni eco compatibili e al web 2.0 e si costituisce intorno ai tecnologi italiani associati che studiano e sviluppano sulla base di queste tecnologie.30

In riferimento al Libro Bianco sulla Innovazione Sociale, (disponibile attraverso pay with a tweed) la cui edizione italiana è curata da Alex Giordano e Adam Arvidsson, si riesce ad introdurre la proposta dei Green Geek all’interno delle metodologie tipiche dell’antropologia che, applicate in altri contesti, permettono ad enti, istituzioni ed associazioni di dialogare con i fruitori dei servizi.

 

Mauro Lattuada
Mauro Lattuada
Responsabile della parte progettazioni e impianti progetto e supervisioni impianti di domotica e sistemi IT da più di 15 anni. Testo e metto in campo nuove soluzioni per semplificare il controllo, il video controllo e la sorveglianza degli ambienti