Le novità del 2022 di Più Turismo: viaggia con noi
22 Dicembre 2021
Consigli pratici per usare al meglio Zello, la radio sul tuo smartphone
4 Gennaio 2022

Nel 2022 riparte il progetto di Turismoacavallo

Come abbiamo comunicato a Luglio 2020 si è deciso di interrompere il servizio di turismoacavallo segnalando alla Polizia Postale ciò che avevamo rilevato e interrompendo un ben poco credibile flusso di prenotazioni che è continuato, imperterrito e impossibile da fermare, anche quando avevamo interrotto le campagne advertising sul sito e anche quando abbiamo chiuso il sito indicando che erano stati rilevati degli abusi. A poco è servito essere trasparenti e diretti: chi aveva ideato questo “attacco” al nostro sito (non solo a quello) era testardo e deciso a non fermarsi davanti a nulla.

Per evitare ulteriore stress a noi che ricevevamo di colpo centinaia di finti utenti che non aprivano poi nemmeno le mail dei maneggi e per evitare lavoro del tutto inutile ai gestori abbiamo deciso di fermare le rotative, analizzare i dati  e pretendere che la giustizia facesse il proprio corso a fronte delle migliaia di prove che ci avevano fatto comprendere che le prenotazioni erano finte: le successive indagini hanno poi rivelato almeno 300 operatori del settore equestre tra chi ha generato le oltre 1800  richieste false confermando che ci avevamo visto giusto. 

Detto che ora tutta la vicenda (sia quella di turismoacavallo che degli altri portali e servizi che qualcuno aveva  preso di mira) insieme a tanti altri dettagli, artisti, medici e professionisti è in mano alle competenti autorità abbiamo deciso di voltare pagina e di ricostruire tutto ripartendo dal giorno zero: Più Turismo. Lo stesso progetto che oltre al turismo equestre ha selezionato i migliori diving club, con #piudiving, e che man mano si estenderà agli sport green più divertenti come il tiro con l’arco (con il progetto Robin Hood), il volo a vela e tanti altri sport.

Un regalo ai maneggi: visibilità gratuita per il 2022

Visto che ci vorrà molto tempo a ricostruire anche turiamoacavallo torniamo al progetto originale: ai maneggi sarà sufficiente iscriversi gratuitamente su Più turismo, inserire la propria scheda azienda con nome, indirizzo, numero di telefono e contatti in chiaro per tornare attivi nel progetto #turismoacavallo. Chi ha già iniziato a farlo è già sul sito e pubblicato, li trovate per ora qui.

A tutti saranno attivate tutte le funzionalità del sito: per tutto il 2022 la pubblicazione sui nostri social, sulla pagina facebook di turismoacavallo e nella nostra newsletter saranno gratis e per tutti. Quando avremo ricostruito e riorganizzato l’offerta e ci saremo scusati abbastanza con i nostri maneggi per i disservizi che sono derivati dal simpatico scherzo che qualcuno aveva orchestrato decideremo come riprendere i servizi di visibilità che funzionavano egregiamente. Le schede maneggio e le offerte saranno rilanciate gratuitamente su:

Ovvero visibilità su una platea di quasi 100.000 utenti che frequentano il nostro sito e i nostri canali social. Riattivando il tuo profilo tutti i contenuti che avevi su Turismoacavallo torneranno disponibili su Più Turismo: riattivati subito”

Avrai diritto a:
  1. la possibilità di gestire una o più attività turistiche
  2. la possibilità di pubblicare notizie ed eventi dal territorio
  3. la possibilità di pubblicare le tue offerte e promozioni
  4. la presenza della tua scheda nella newsletter
  5. la presenza su tutti i nostri canali social
  6. 5 ore di formazione online gratuite
  7. 30 minuti di consulenza online gratuita
  8. Priorità per i tuoi contenuti nel 2022
  9. Partecipazione ai progetti locali di mappatura
  10. Check Up Gratuito della tua presenza online
Dopo aver compilato la richiesta riceverai le credenziali per accedere e gestire la tua scheda: aggiungi foto e video e compila il tuo profilo personale.

Chi è interessato a saperne di più può leggere questo approfondimento in cui spiego come abbiamo messo in sicurezza il sito: d’ora in poi l’attività degli utenti è attentamente tracciata e monitorata e la possibilità di contatto diretto garantisce a tutti che non possano più attuare uno schema tanto stupido quanto semplice. Ci scusiamo con tutti i gestori di maneggi iscritti per quanto accaduto e speriamo di aver fatto cosa gradita per iniziare bene, e insieme, il 2022

Fabio Moreschini e Mauro Lattuada (e Marinella, Nadia, Claudia, Diana….)

Turismoacavallo

Mauro Lattuada
Mauro Lattuada
Responsabile della parte progettazioni e impianti progetto e supervisioni impianti di domotica e sistemi IT da più di 15 anni. Testo e metto in campo nuove soluzioni per semplificare il controllo, il video controllo e la sorveglianza degli ambienti