Configurazione server SSH

300,00 

Ormai avere un sito su server sicuro è diventata una necessità anche se non si ha un e-commerce o servizi di pagamento. Lo stesso Google toglie visibilità ai siti non sicuri e il messaggio che appare navigando è poco rassicurante. Aggiorna il tuo worpdress con le nostre soluzioni.

Categoria:

Descrizione

Per la configurazione del server SSH è necessaria una previa verifica della soluzione di hosting  adottata. Se possibile si consiglia sempre di migrare la propria infrastruttura scegliendo il nostro servizio hosting e trasferendo il dominio sui serve OVH, se invece s vuole rimanere con il proprio provider provvederemo preventivamente a:

  • accedere al Cpanel del provider per verificare le configurazioni adottate
  • verificare attraverso un report di terze parti le prestazioni
  • configurare il server SSH per rendere il sito sicuro e adeguato agli standard imposti d Google

Al servizio SSH consigliamo di associare la nostra soluzione per il monitoraggio, il backup e la sicurezza del tuo sito web

Ti potrebbe interessare…

0