fbpx

FORMAZIONE D'AULA E ONLINE PER IL TURISMO E LA GESTIONE DEL CLIENTE CON NADIA LATTUADA


SOLUZIONI E OPERATORI PER LA FORMAZIONE E LA CONSULENZA


Il cliente di oggi è un cliente informato e autonomo, che sfrutta tutte le potenzialità della rete per soddisfare le proprie esigenze.
La gestione del cliente è il tassello più importante per una struttura turistica, ne determina il successo e la fedeltà dei clienti.


Proprio per questo, tramite la Rete e grazie alla grande varietà di azioni possibili, riusciamo ad entrare in contatto con il cliente e con i possibili prospect. Proprio perché gran parte del processo segue tappe digitali, fondamentale diventa il momento di contatto con il cliente, la gestione del cosiddetto “ultimo miglio”.
Numerose indagini dimostrano come il cliente di oggi sia disposto a pagare un sovrapprezzo per accedere a servizi “Plus”, gestiti da personale preparato e in grado di supportarlo nelle scelte o nella risoluzione di situazioni difficili. Saper interagire positivamente con tutti i clienti, anche i più difficili, valorizzare l’interlocutore e saper trasmettere empatia, rappresentano valori competitivi unici che non è possibile copiare.
La soddisfazione del cliente nasce da un confronto tra le aspettative e l’esperienza vissuta e ogni cliente ha le sue aspettative. Questo significa che la percezione di servizio è soggettiva, legata alle caratteristiche personali del cliente in termini di età, sesso, cultura, valori, aspettative, emozioni e contesto.
Non esiste una modalità “standard” di servizio, bensì la radicata consapevolezza dei diversi elementi che concorrono a creare il mix vincente che soddisfa e fidelizza i clienti. Orientamento al cliente, capacità di riconoscere le diverse tipologie di approccio mostrate dalle persone e capacità di attuare la gestione più efficace sono abilità che concorrono a rendere memorabile la visita presso la struttura e a creare il cliente evangelista, cioè colui che attiverà il passaparola positivo.
Piùturismo propone lezioni online, moduli scaricabili e momenti di formazione in presenza (organizzate inhome o presso la vostra struttura) perché ognuno possa trovare le strategie migliori perché la centralità del cliente divenga elemento portante di qualunque attività e relazione nella struttura.

GESTIRE EFFICACEMENTE L'ULTIMO MIGLIO


Il mio campo di attività riguarda interventi di formazione destinati allo sviluppo delle potenzialità e del benessere degli adulti, operanti in molteplici contesti sociali. Da oltre 20 anni mi occupo di formazione, progettando ed erogando progetti innovativi destinati a tutte le risorse aziendali coinvolte nella fase denominata “ultimo miglio”, quindi nel momento strategico di contatto diretto con il cliente, sia esso per iscritto, per telefono o de visu. Parallelamente a quanto attiene al rapporto con il cliente esterno mi occupo anche di progetti che riguardano il cliente interno, quindi il rapporto con i collaboratori, che hanno come obiettivo il benessere personale e lavorativo dei dipendenti.

DIVENTARE AUTONOMI SUL WEB


Marinella Scarico


Responsabile editoriale. Consulente di comunicazione web per Pmi, imprese turistiche,associazioni.

SOSTENIBILITA' CON SILVIA SCARIAN MONSORNO

Silvia Scarian Monsorno


Sostenibilità e impatto della struttura, responsabile del progetto I Luoghi di PiuTurismo
Sono una biologa che da ormai dieci anni si occupa di sviluppo sostenibile, in particolare dal punto di vista della gestione e comunicazione ambientale. Sono Consulente e Revisore Ambientale EMAS e per due anni ho ricoperto il ruolo di verificatore Ecolabel su mandato ISPRA per le strutture ricettive della provincia di Trento.
Collaboro con una società di consulenza ambientale Studio Vispa di Trento e con il Muse - Museo delle Scienze di Trento nel settore dedicato ai servizi al pubblico e mi occupo di comunicare la scienza, e in particolare la sostenibilità, al pubblico.
Queste due realtà lavorative mi permettono di poter fornire alle strutture ricettive la giusta visione di come gestire e comunicare al meglio la sostenibilità ambientale. D’ora in avanti, insieme a Studio Vispa, mi occuperò del canale legato alla sostenibilità e in particolare de I Luoghi di Piuturismo e di come migliorare le performance ambientali e diminuire i costi delle strutture ricettive tramite consulenze mirate. Capiremo insieme dove e come è possibile migliorare gli impatti ambientali legati a biodiversità, aria, acqua, rifiuti, energia e come migliorare la comunicazione per i propri ospiti.

IL BENESSERE E IL RAPPORTO CON IL CLIENTE


Sentirsi comodi nella propria pelle, questa la formula Benessere di Piuturismo. Per stare bene con e in se stessi. La strada è quella di riappropriarsi del proprio corpo, inteso come sistema corpo-cervello in relazione all'ambiente. Lo strumento è l'esplorazione del tuo movimento attraverso l'attenzione guidata, così da innescare cambiamenti sul sistema nervoso, la cabina di comando di tutte le nostre funzioni.

Livia Negri


Benessere e relax
La grande scoperta è che il sistema nervoso è in grado di apprendere per tutta la vita modalità più funzionali ed efficienti in termini di salute, perfomances, benessere. Basta stimolarlo nel giusto modo e potenzi le tue abilità fisiche e mentali, guadagni in energia, vitalità, creatività. E' su questi livelli che lavora il Metodo Feldenkrais, tramite stimoli sensorimotori che inducono nuovi percorsi cerebrali. Convalidato da neuroscienziati di fama mondiale, porta il nome del suo fondatore, il dottor Moshe Feldenkrais, pioniere dell'educazione somatica (il soma è il corpo vitale con il suo nucleo costituito dal sistema nervoso), ingegnere e fisico, esperto di neurofisiologia, sviluppo motorio, psicofisica e prima cintura nera di judo europea.
Il Metodo è adatto a tutti, per il benessere nel privato così come nell'area professionale; valido sostegno per il management (problem solving, assertività, gestione stress) e per il benessere in azienda (per chi lavora da seduto e al pc, per chi deve gestire staff, clienti e pubblici diversi).

CANALE BENESSERE PER GESTIRE MEGLIO IL CLIENTE CON LIVIA NEGRI