fbpx
Il Molise non esiste ma è divertentissimo, Primavera slow, terme e itinerari in bici a Comano
10 Aprile 2019
Incentivi alle Mpmi, altri soggetti economici, reti e consorzi operanti a favore del settore turistico per lo sviluppo di servizi turistici innovativi
12 Aprile 2019

La Regione Emilia-Romagna e Cassa depositi e prestiti hanno firmato l’accordo che attiva fino a 150 milioni di euro di investimenti per ristrutturare alberghi, villaggi vacanze e altre strutture turistiche.
L’accordo istituisce il Fondo regionale “EuReCa Turismo”, una piattaforma che facilita l’erogazione di finanziamenti alle imprese del settore attraverso la concessione di garanzie da parte del sistema dei Confidi, grazie ad una “contro-garanzia” da parte di Cassa depositi e prestiti.

L’iniziativa si inserisce all’interno della collaborazione avviata tra Regione Emilia- Romagna e Cdp nel 2018, con il lancio di una prima iniziativa a sostegno dell’industria manifatturiera, che ha permesso di attivare oltre 90 milioni di euro di investimenti, grazie al perfezionamento di 346 progetti.
Con questo nuovo intervento, gli investimenti delle imprese turistiche beneficeranno di un contributo a fondo perduto, nella misura minima del 10-20% in relazione alla tipologia di impresa beneficiaria.
Il contributo sarà concesso direttamente dalla Regione, attraverso una misura di prossima attivazione, con l’individuazione, da parte di Cdp, dei Confidi ammessi ad operare sulla piattaforma.
Per poter beneficiare della contro-garanzia di Cdp, i Confidi dovranno inviare una manifestazione di interesse entro le ore 12.00 del prossimo 15 maggio 2019 sulla base della procedura di selezione disponibile sul sito web cdp.it/FondoEuReCaTurismo. «Con il Fondo EuReCa Turismo, Cassa depositi e prestiti e Regione rafforzano la collaborazione e, grazie ad un approccio innovativo, sostengono i progetti di investimento delle imprese che operano nel settore turistico dell’Emilia Romagna», ha dichiarato Nunzio Tartaglia, responsabile Cdp Imprese.

Marinella Scarico
Marinella Scarico
Responsabile editoriale. Consulente di comunicazione web, Google Ambassador e formatrice mi occupo di affiancare le aziende nel loro processo di crescita