fbpx
FanPage: Premio Web Italia 2011: un riconoscimento all’eccellenza in Internet
27 Luglio 2011
Wired: Milano 2011, la campagna elettorale si gioca (anche) sul Wi-Fi
17 Settembre 2011

Città Nuova: Milano sempre più tecnologica

Sempre più diffusa, in città, la copertura Wi-Fi per connettersi ad Internet gratuitamente

Bambini al computer

Mentre bevo un caffè, consumo un gelato o sono in pausa pranzo, se ho con me il pc portatile posso leggere la posta, aggiornarmi sui fatti del giorno sfogliando le pagine del mio quotidiano preferito, o cercare notizie utili e informazioni per il lavoro.
Tutto grazie ad una Milano che è sempre più connessa ad internet tramite “Wi-Fi” gratuito. Manca purtroppo ancora la copertura totale , ma intanto il servizio è avviato e funziona e il wireless è di certo più diffuso. Ci si può connettere nei locali e all’aperto, per strada grazie a WiMi, la rete del Comune che con Atm e British Telecom fa navigare gratis per un’ora al giorno dalla centralissima zona Cairoli a San Babila – a tempo illimitato nei siti istituzionali.
E grazie anche alle associazioni di «net-guerriglieri» come Green Geek, che piazzano hotspot – una sorta di centralina del web – in diversi punti della città. Oggi navigare «free» in città, quindi, è sempre più facile, ma non ovunque, per questo sono state realizzate delle mappe ad hoc.
Nei centri della cultura, come il Museo del 900 o la Triennale, il wireless è attivo dappertutto. E con Internet en plein air, basta avere il proprio notebook o l’I-Phone. E dal Castello a San Babila, con un pc o un I-Pod o persino una console dotata di sistema Wi-Fi, o anche con le Psp di ultima generazione, si accede alla rete comunale, ci si registra fornendo il proprio numero di cellulare e si naviga.
Il servizio tuttavia non funziona perfettamente ovunque e non mancano inconvenienti. Inoltre, tra i gestori dei locali c’è un atteggiamento duplice: da un lato ci si rende conto che ormai è un servizio indispensabile, dall’altro si temono clienti che, al prezzo di un caffè, tengono occupato il tavolo per ore per navigare. Nonostante tutto, però, anche se timidamente Milano città sta diventando velocemente e totalmente una città con tecnologia Wi-Fi.

Mauro Lattuada
Mauro Lattuada
Responsabile della parte progettazioni e impianti progetto e supervisioni impianti di domotica e sistemi IT da più di 15 anni. Testo e metto in campo nuove soluzioni per semplificare il controllo, il video controllo e la sorveglianza degli ambienti