fbpx

Il bioetanolo è un etanolo prodotto mediante un processo di fermentazione delle biomasse, ovvero di prodotti agricoli ricchi di zucchero (glucidi) quali i cereali, le colture zuccherine, gli amidacei e le vinacce. In campo energetico il bioetanolo può essere utilizzato come componente per benzine o per la preparazione dell’ETBE (etere etilbutilico), un derivato ad alto numero di ottano. Può essere utilizzato nelle benzine in percentuali fino al 20% senza modificare il motore, o anche puro nel Motore Flex. Inoltre è possibile utilizzare il bioetanolo come combustibile all’interno di biocamini, sfruttandone il potere calorico per scaldare gli ambienti. Il processo di produzione del bioetanolo genera, a seconda della materia prima agricola utilizzata, diversi sottoprodotti con valenza economica, destinabili a seconda dei casi alla mangimistica, alla cogenerazione, ecc.

4 Agosto 2016

La normativa del bioetanolo

I camini a bio Etanolo inCamino non inquinano e sono ottimi sostituti dei funghi a Gas, che infatti sono attualmente vietati dal Parlamento Europeo a causa […]
4 Agosto 2016

inCamino con Marina Ripa di Meana

Le foto con Marina (e il marito): Scopri tutti i nostri prodotti inCamino:  
10 Agosto 2016

inCamino: informazioni generali

Per realizzare questo desiderio nel  migliore dei modi è stato creato inCamino ® . La bellezza e la semplicità di un fuoco vivo nella vostra casa oggi […]
10 Agosto 2016

La storia del bioetanolo

Bruciare l’alcool etilico (bioetanolo) per riscaldare l’ambiente non è affatto una pratica nuova. Oggi, l’etanolo ripropone la sua candidatura in sostituzione di altre fonti, favorito anche […]
10 Agosto 2016

Perché il camino inCamino a bietanolo non fa fumo

La combustione di inFamma (combustibile per inCamino ® a bioetnolo ricavato da canna da zucchero o barbabietola) non genera alcun tipo di fumo e nessun tipo […]
3 Febbraio 2017

Bioetanolo : cos’è e perchè scalda tanto

Il bioetanolo è un etanolo prodotto mediante un processo di fermentazione delle biomasse, ovvero di prodotti agricoli ricchi di zucchero (glucidi) quali i cereali, le colture zuccherine, gli […]