fbpx
La guida per viaggiatori smart #viaggioleggero
14 Marzo 2021
#viaggioleggero Il telefono del viaggiatore e le migliori app
15 Marzo 2021

Poche e piccole soluzioni per rendere controllabile e verificabile qualsiasi ambiente.

Controllo della casa

Per soluzioni domestiche e personali (quindi non aziendali) non serve spendere migliaia di euro e conoscere programmazione e software. Esistono soluzioni ready to go semplici e funzionali, e tra quelle che ho testato (ed adottato) di certo c’è questo gioiellino della dlink, venduto in pacchetti da a o 2 o 3 webcam wifi. Visione notturna, rilevamento delle immagini e notifica push via mail e di certo la miglior modalità per avere insieme una funziona allarme e la possibilità di vedere e far vedere quanto accade nella propria abitazione in caso di intrusione.



La app e’ semplice, impiega meno di 10 minuti per essere resa operativa. Trattandosi di telecamere wifi basta avere una copertura sufficiente nella zona da proteggere, occuparsi solo della installazione e il gioco e´ fatto!.

Questa soluzione ha lo svantaggio della fallibilita in caso di mancanza o disattivazione di corrente. Nel mio caso per aggirare il problema ho inserito un gruppo di continuità elettrica (120 euro) a cui ho collegato il mio router internet e le due tecamere. In questo modo anche disattivando la corrente la telecamere continuerà a navigare e a mandarmi dati e informazioni su cosa stia accadendo.

Soluzioni professionali

Quando si inizia a parlare di case di valore, beni e gioielli non basta più una soluzione entry livello, ovviamente si sale di fascia di prezzo. Per avere una soluzione affidabile, scalabile e con la possibilità di montare qualsiasi tipo di telecamera VOIP la soluzione che proponiamo e´ della Paradox.

Questo ci consente di inserire un server di controllo, costoso, ma che svolge egregiamente il suo lavoro. Grazie a driver ad hoc e a una ottimizzazione in tutta l’architettura il tempo di accesso alle telecamere e´ davvero minimo, e posso velocemente sia vederle che accedere a funzioni come lo zoom o il movimento della telecamere in pochi secondi.

In progetti complessi come ville con grandi giardini o aziende di grande estensione questo consente la messa in opera di telecamere professionali in gradi di inquadrare e rendere riconoscibile il volto di in soggetto a 2 chilometri dal punto di controllo. E´ ovviamente solo un fatto di scelta di spesa il tipo di soluzione che si vuole adottare. A partire da 3.000 euro a salire (messa in opera esclusa) e possibile avere soluzioni serie, affidabile e prive di necessità di assistenza per anni, fino ad arrivare ad impianti molto più costosi con svariate telecamere e tipologie di sensori.  In questo caso normalmente andiamo telecamere VOIP, che consentono di partire dall’armadio dati solo con un cavo di rete che porta sia la connettività che alimentazione, mettendo poi il tutto sotto un adeguato gruppo di continuità che garantisca lo stato in vita del sistema indipendentemente dallo stato della corrente elettrica.

Sicurezza al 100%, l´antifurto e le telecamere sono utili, ma una sirena che suona a pieno volume e la casa che si illumina a giorno facendo lampeggiare le luci e una voce che dice che la polizia sta arrivando sono di certo il miglior deterrente.

I nostri sistemi si basano su impianti Paradox, con sistema di gestione dei sensori sia wired che wireless. Ammetto che per anni sono stato un fiero oppositore del wireless, ma a causa della inaffidabiulita della tecnologia e dei sensori. Grazie alle nuove soluzioni di Paradox tutto questo è un ricordo. I sensori avvisano dello stato di batteria, e se scarichi vengono automaticamente esclusi dal sistema, evitando il classico intervento della sirena e del sistema il 15 di agosto al nostro terzo giorni da vacanze a 400 chilometri da casa….

Inoltre la affidabilità e la gestione dei sistemi Paradox e veramente semplice e intuitiva, il che consente all’utente di gestire in totale autonomia la maggior parte delle funzionalità e di necessitare di pochissima assistenza. Esistono poi svariati sensori, il cui costo non varia particolarmente:  sensori di fumo, sensori di movimento, sensori di apertura.

Piuturismo vi offre un sistema di analisi del progetto e preventivazione gratuito.  Se volete maggior dettagli sul nostro servizio di progettazione impianti di sicurezza chiedetemi una consulenza.

Mauro Lattuada
Mauro Lattuada
Responsabile della parte progettazioni e impianti progetto e supervisioni impianti di domotica e sistemi IT da più di 15 anni. Testo e metto in campo nuove soluzioni per semplificare il controllo, il video controllo e la sorveglianza degli ambienti