Cos'è l'online advertising

 


L’Online Advertising, chiamato anche marketing online, marketing digitale, digital advertising o web advertising, è una forma di pubblicità online, che utilizza il web per mostrare messaggi promozionali, relativi al brand, o ai singoli prodotti o servizi, ai consumatori finali.

A seconda dei canali digitali utilizzati, l’online advertising si può declinare in:

  • Social Media Marketing (se utilizza i canali social, come Facebook o Linkedin);
  • E-mail Marketing (sfrutta la potenza delle e-mail e delle newsletter);
  • Display Advertising (sono ad esempio banner, popup, landing page. Si tratta di testi, immagini, audio o video su siti web o blog);
  • SEM (Search Engine Marketing, la pubblicità in questo caso viene fatta sui motori di ricerca).

L'Online Advertising si basa su annunci pubblicitari in grado di attirare gli utenti sul tuo sito web, per spingergli a compiere una determinata azione (Call To Action) o migliorare la notorietà e la credibilità di un brand.

Il mondo della pubblicità è notevolmente mutato nel corso degli anni, grazie all’avvento di internet e quindi all’utilizzo della rete da parte di un numero sempre maggiore di persone. Grazie al web è infatti possibile raggiungere un pubblico potenzialmente molto vasto, in poco tempo, senza ingenti investimenti di denaro.

Gli investimenti in pubblicità online rappresentano una fetta importante delle strategie di marketing di un’azienda. Gli obiettivi dell'online advertising devono per questo essere chiari e precisi, delineati all'interno di una strategia di comunicazione digitale più ampia e complessa.

Le nostre soluzioni: 

Perché fare pubblicità online?

I vantaggi dell’online advertising rispetto alla pubblicità tradizionale (radio, tv, stampa, cartellonistica) sono molteplici.

  1. Il digital advertising permette di realizzare una comunicazione mirata, pertinente e personalizzata a seconda del target di riferimento. Si basa sull’analisi delle preferenze di acquisto e sul comportamento online degli utenti. Fondamentale se si vuole raggiungere in modo efficiente e più diretto i propri potenziali clienti. In alcuni casi è addirittura possibile mostrare messaggi personalizzati a singoli utenti selezionati ed interessati al prodotto o servizio.
  2. L’investimento previsto per la pubblicità online è più contenuto rispetto alla pubblicità tradizionale, con ritorni di visibilità ed economici rilevanti. L’online advertising è quindi alla portata di un maggior numero di imprese. In questo modo le opportunità di visibilità sono garantite anche per le realtà minori. Inoltre la pubblicità viene pagata solo nei casi in cui l’utente effettua una determinata azione. Ad esempio sfruttando la tecnica del PPC (pay per click), si paga una cifra prestabilita solo al click sull’annuncio.
  3. L’online advertising è una comunicazione misurabile e può essere costantemente monitorato, per valutare se aumentare il budget, modificare alcuni parametri o interrompere la campagna pubblicitaria.
  4. Infine la rapidità di interazione con il destinatario del messaggio pubblicitario consente un un processo di comunicazione più veloce.

Gli strumenti dell'online advertising

Gli strumenti per fare pubblicità sul web sono sempre più numerosi ed eterogenei, ognuno con determinate caratteristiche e punti di forza, atti a soddisfare le svariate esigenze delle aziende. Ovviamente, non esiste lo strumento perfetto per tutte le imprese, ma generalmente è necessario adottare una combinazione di tool per raggiungere gli obiettivi aziendali.

E’ importante saper individuare gli strumenti digitali più idonei a raggiungere il target di riferimento, caratterizzato da specifiche abitudini di consumo e determinati comportamenti online.

Infine il panorama dell’online advertising cambia molto velocemente. Nascono continuamente nuove piattaforme pubblicitarie, tipologie di annunci e ulteriori funzionalità di targeting. Vediamo insieme una panoramica degli strumenti più importanti per fare pubblicità online.

Pubblicità online sui social network

Facebook, Instagram, Twitter e Linkedin consentono di creare campagne pubblicitarie attraverso cui promuovere contenuti volti a incrementare il numero di like e follower, la notorietà del brand, l’interazione con gli utenti, le visite sul sito web ed in alcuni casi le vendite.

Considerando la popolarità dei social network, questi canali sono un ottimo mezzo per promuovere la propria attività su internet, raggiungendo un pubblico ampio ed attivo.

Gli annunci compaiono nel feed tra i post o lateralmente. I formati sono diversi per ogni canale social: grafici, testuali o video. Ogni social network ha infine un suo specifico linguaggio e si rivolge ad un target diverso. É fondamentale essere in grado di creare annunci su misura per il preciso target di riferimento scelto.

Questi strumenti di online advertising consentono inoltre di coinvolgere esattamente il pubblico che vuoi raggiungere, il tuo potenziale cliente. Puoi infatti scegliere il profilo delle persone che visualizzeranno il tuo messaggio promozionale: dati demografici, età, area geografica, interessi.

Google Ads

La pubblicità su motori di ricerca o SEM (Search Engine Marketing) prevede la possibilità di pubblicare annunci pubblicitari nelle ricerche organiche.

La piattaforma più utilizzata e professionale è Google Ads. Questo tool consente di declinare la tua pubblicità in vari formati, dai video ai banner. La scelta del formato e del messaggio promozionale deve essere in linea con i valori del marchio e la mission aziendale.

Il vantaggio della pubblicità sui motori di ricerca è che gli annunci pubblicitari sono targettizzati in modo preciso: appariranno solamente a chi ha digitato le parole chiave indicate, e quindi sarà interessato all’argomento, o presenta particolari caratteristiche.

Google Ads consente inoltre di monitorare i propri risultati in modo analitico. Come anticipato, gli annunci pubblicitari di Google si fondano principalmente sul PPC (Pay Per Click). Ovvero paghi soltanto se qualcuno clicca sui tuoi annunci.

Naturalmente, a fianco di un investimento pubblicitario di questo genere, è sempre utile migliorare il posizionamento SEO organico del tuo sito web, senza pagare nulla.

Sito web e Blog aziendale

Anche se, teoricamente non può essere considerata una forma di pubblicità online vera e propria, sfruttare al meglio le tecniche di SEO (Search Engine Optimization) permette di posizionare il tuo sito nei primi posti della Serp di Google, ovvero la pagina che contiene i risultati di ricerca.

Si tratta quindi di uno strumento di pubblicità online gratuita, che permette di aumentare la tua visibilità. Un ottimo strumento di promozione online è infatti un sito internet ben fatto, ottimizzato e responsivo. Ricordati sempre che il sito web è la tua vetrina online.

Inoltre l’abbinamento con un blog professionale all’interno del sito aziendale, può aiutare ad intercettare il pubblico interessato ai tuoi prodotti e servizi, portandolo direttamente sul sito web. Il segreto è individuare tutti gli argomenti correlati ai prodotti, che possano interessare i tuoi potenziali clienti.

L’email marketing

Le email rappresentano uno strumento importante per fidelizzare i clienti e aumentare le vendite. Se sei in grado di creare un database profilato dei tuoi clienti, registrando gusti ed interessi specifici, le campagne di email marketing sono tra i tipi di pubblicità online più potenti.

Sarai in grado di proporre l’offerta di un determinato servizio o prodotto a chi veramente è interessato all’acquisto. L’email marketing, se correttamente strutturata, ti permette di inviare messaggi personalizzati ai consumatori e raggiungere al momento giusto i clienti giusti.

Pubblicità video su YouTube, ed altri portali video

Il canale principale in cui è possibile fare video advertising è YouTube. Le pubblicità compaiono all’inizio dei video oppure in sovraimpressione durante la visione. Hanno lo scopo di attirare l’attenzione del pubblico, in modo più efficace e deciso, rispetto ai normali banner o ai post sponsorizzati.

Ovviamente in questo caso i video dovranno essere professionali e ben fatti. Anche in questo caso il target si può definire in modo dettagliato. Dovrai essere bravo a sapere i gusti e gli atteggiamenti dei tuoi potenziali clienti. Più conosci profondamente il tuo cliente, più sarà facile intercettare i possibili futuri clienti.

Qualsiasi forma pubblicitaria decidi di scegliere ed investire, fallo sempre in modo oculato, tenendo presente chi sei, chi vuoi raggiungere e le loro caratteristiche. Per questo motivo, trattandosi di investimenti economici, ti suggeriamo di rivolgerti a dei veri professionisti, che ti possano aiutare a gestire al meglio le tue campagne pubblicitarie. Un vero professionista è in grado di raggiungere gli obiettivi aziendali con minori costi.

Cosa stai aspettando? Contattaci subito per un preventivo gratuito e senza impegno.