incamino
I benefici della domotica e dell’automazione impianti
agosto 5, 2016
Il software per gestire i clienti, il delivering e la produzione di un ristorante dal proprio tablet
agosto 5, 2016

Scegliere la soluzione di domotica per i propri spazi, che siano casa o ufficio, non è semplice: esistono vari standard e varie soluzioni, e il mercato è pieno di belle teorie ma non sempre di servizi efficienti. In questa mini guida alla domotica spiegherò le varie funzionalità e possibilità offerte dalla domotica, ma la scelta dell’impianto può essere fatta solo dopo aver visto il progetto e le necessità. Il progetto che uso come esempio è quello del mio appartamento: 10 anni senza un giorno di assistenza e guasti, e finchè non ho cambiato casa non ho mai dovuto preoccuparmi o ricordarmi di avere un impianto domotico. Da allora ho progettato da banche d’affari ad alti livelli di sicurezza selezionando volta per volta le soluzioni più adatte allo scopo.

Il grido di battaglia è sempre integrazione: più sistemi potrò controllare dalla domotica e minori spese generali avrà il cantiere. Meglio è progettato ed integrato un impianto più non potrete fare a meno della sua comodità.

Tapparelle/Veneziane motorizzate
Il sistema domotico non solo si occupa di alzare ed abbassare le tapparelle al posto vostro, ma puo’ temporizzare il motore erogando corrente solo nell’arco di tempo necessario ad aprire o chiudere l’infisso, non un secondo di piu’. Potendo interagire con sensori di luce e di calore, il loro movimento puo’ essere automatizzato preservando gli ambienti in caso di presenza di luce troppo forte, oppure automatizzandone la funzionalita’ all’arrivo del buio.

Gestione dei carichi di corrente
Forno, lavatrice, ferro da stiro e la corrente saltera’!.Un classico che capita spesso in casa, basta distrarsi un minuto di troppo !.
Mai piu’, con il sistema domotico viene interrotta l’erogazione della corrente solo all’elettrodomestico che “consideriamo” meno importante, basta configurarlo una sola volta. E in piu’ il sistema vocale ci avvertira’ del disguido e provvedera’, appena finito il ciclo di lavaggio, a riabilitare il ferro da stiro.

Gestione delle prese alimentate
Potendo gestire una ad una le prese di corrente alimentate possiamo scollegare tutte le parti “inutili” (televisione, stereo, DVD) durante la notte, lasciando le sveglie e i timer collegati per non perderne il funzionamento.

Gestione dei sensori di sicurezza
Il sistema domotico supporta qualsiasi sensore in commercio, che lavori in Bus Standard: sensori di movimento, sensori areali, apertura e chiusura porta…In base alle necessita’ ed ai punti da controllare il sistema domotico permette di gestire, tramite i profili, non solo l’allarme, ma anche l’illuminazione dell’ambiente in caso di allarme (oltre, ovviamente, alla sirena, al sistema telefonico e di videocontrollo)

Gestione di cancelli elettrici
Apertura del cancello (e chiusura) pilotabile via telefono, controllo remoto dello stato, possibilita’ di apertura (e supervisione) dei varchi via internet.

Gestione di tende esterne
Vento, pioggia, sole!.
Due sensori e la nostra tenda motorizzata sara’ aperta e stesa a proteggerci dal caldo in estate, e chiusa e protetta in caso di eccesso di vento o presenza di pioggia. Un maggiordomo non saprebbe fare di meglio.

Gestione impianti di irrigazione
In vacanza per un mese con un giardino di splendide rose? Nessun problema, il sensore di umidita’ insieme al sensore di calore si occupera’ di decidere se serve o meno irrigare, decidera’ per quanto tempo lasciare in funzione l’impianto di irrigazione, quando interrompere l’irrigazione: il tuo giardiniere personale!

Gestione del sistema di condizionamento
Aumentare il condizionamento, spegnerlo quando si esce, o di notte….Bastera’ decidere come si vuole che il sistema funzioni, e vi potrete dimenticare di tutto il resto: inserendo l’antifurto, uscendo di casa, il sistema lavorera’ al minimo dei consumi, e si adattera’ man mano ad ogni vostra esigenza.

Gestione del sistema Home Theater
Musica in camera, filodiffusione, musica in ogni stanza: nessun problema, il sistema permette di ottenere la miglior soluzione in ogni ambiente. Accendere la televisione, attivare il dolby, spegnere le luci abbassando le veneziane: basta un click ed il vostro sistema domotico vi mettera’ a vostro agio al meglio!

Interruttori
Addio vecchi interruttori: al posto di quelli a cui siamo abituati il sistema usa degli “attivatori”, del tutto uguali ai soliti interruttori, solo leggermente differenti nell’utilizzo. Questo permette la gestione, da sistema, della attivazione o disattivazione del punto luce. Poter controllare le proprie luci significa automatizzarle, accendere quelle che servono solo quando servono, simulare la presenza in casa mentre siamo in vacanza alle Maldive. Oltre a questo gli attivatori funzionano con cavi a bassa tensione, quindi addio a un “bel pezzo” dei campi elettromagnetici a cui siamo, purtroppo, abituati.

I nostri prodotti per la sicurezza e il controllo:

PiuTurismo
PiuTurismo
Team di esperti di turismo e di nuove tecnologie che testa e utilizza soluzioni 3.0 per le aziende e privati

Lascia un commento